Carlo Cuppari

Carlo Cuppari

PRESIDENTE

Classe 1986, è nato e cresciuto a Brindisi. Dopo essersi laureato nel 2014 in Filologia Moderna all’Università La Sapienza con una tesi sul problema del carattere nazionale nel Settecento (voto 110/110 e lode), è stato ammesso al TFA II Ciclo dove si è abilitato nella CdC A051 (attuale A11), svolgendo il tirocinio formativo presso lo “storico” Liceo Mamiani. In seguito ha insegnato Italiano e Latino all’Istituto Superiore Cesare Balbo di Casale Monferrato (AL), indirizzo Scienze Umane, e insegna tuttora al Liceo Scientifico "G. Galilei" di Alessandria. Ha partecipato al concorso docenti nella regione Lombardia per l’ambito AD04 e per la CdC A11, superando purtroppo solo quest’ultima. Nel 2012 si è diplomato in Sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma (accademia statale del circuito IFTS). In ambito cinematografico ha lavorato come sceneggiatore e ghost-writer, e lavora tuttora come soggettista. Ama la grande letteratura russa, le storie Disney di Scarpa e Cimino, il basket NBA, la serie tv Downton Abbey e la musica di Tom Petty.

Matteo Coceani

Matteo Coceani

VICEPRESIDENTE

Laureato a Firenze in lettere classiche con il massimo dei voti, ha conseguito un dottorato in storia antica nel 2010 presso l'Università di Siena. Dal 2011 ha insegnato Storia e Filosofia alla scuola secondaria di II grado e Lettere alla scuola secondaria di I grado. Nel 2015 ha conseguito l'abilitazione tramite il TFA II ciclo, continuando a lavorare come supplente in varie scuole. Ha deciso di diventare coordinatore del CNT poiché ritiene il Coordinamento tutt'altro che inutile e sorpassato, dato che la storia della scuola italiana è una complicatissima sequenza di iniquità, pasticci legislativi e sanatorie e poiché reputa necessario ed opportuno, nonostante il fatto che il Transitorio sia ormai una certezza, continuare a monitorare la situazione e mantenere i contatti con il MIUR, altre associazioni di categoria, giornalisti ed avvocati, fino a quando l'ultimo tieffino non sarà entrato in ruolo. Inoltre spesso e volentieri i docenti, per quanto coscienziosi e preparati, agiscono come dei lupi solitari, quando invece l'affiatamento e la coordinazione fra colleghi sono necessari per un corretto funzionamento della scuola e per una buona reputazione degli insegnanti come insieme di professionisti. Maggiori sono le relazioni e le interazioni, maggiore è la nostra professionalità. Anche per questo ritiene che il Coordinamento possa essere un prezioso strumento di conoscenza, scambio, arricchimento professionale.

Serena Galatioto

Serena Galatioto

COORDINATORE

37 anni, laureata in Lingue e Letterature straniere. Nel 2016 si è abilitata presso l’Università degli studi internazionali di Roma con TFA II ciclo in AC24 e AC25. Siciliana, vive e lavora da anni a Roma, dove, dal 2015 insegna lingua e civiltà spagnola nella scuola secondaria di I grado. Dal 2016 è socia ordinaria dell'associazione CNT che ha sempre supportato nelle iniziative online, su Twitter e nelle azioni legali intraprese. Nell’aprile 2018 ha deciso di impegnarsi come coordinatrice CNT, spinta dalla consapevolezza che non si può chiedere sempre agli altri di essere rappresentati e dalla fiducia nei confronti del CNT, che rappresenta l’unica realtà per portare avanti le istanze degli abilitati Tfa durante e dopo il transitorio. Cercherà di fare il possibile perché #finoallultimotieffinoinruolo possa finalmente diventare realtà nel prossimo futuro.

DIVENTA SOCIO DEL CNT

Vuoi iscriverti alla nostra associazione?

Compila il form per inviare la richiesta: 

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSemigCT4NMmr9XpxGjrgLKo2QYsQeD0BFRhpp5EOMeW6jgHmA/viewform?c=0&w=1